Banche online: come funzionano e perché sceglierle

Banca online vs banca tradizionale

Perché scegliere banche online? L’avvento delle tecnologie digitali ha rivoluzionato un po’ tutti gli aspetti del vivere comune, tra cui alcuni che in genere non eccellono per senso di innovazione o per temerarietà.

Anche il sistema creditizio, infatti, si è adeguato alle nuove dinamiche web. In modo soft, se si fa riferimento all’introduzione di canali online tra cliente e istituto, ma in un contesto nel quale i servizi vengono erogati in una forma tradizionale. In modo più intensivo, quando anche i prodotti e le loro caratteristiche sono influenzati dagli elementi digitali, come fanno le banche online.

Banche online promozioni e differenze con istituti tradizionali

Ai due estremi si situano le banche tradizionali e conservatrici, che poco o nulla hanno modificato del loro assetto nonostante la crescita e lo sviluppo del web, e le banche online, che presentano un approccio del tutto diverso e a tratti spiazzante.

Quali sono le principali differenze tra queste due tipologie di istituto? Va detto che la discriminante principale riguarda i costi. Le banche online non operano in un contesto fisico, o se lo fanno gli riservono solo una parte minima del proprio business. In questo modo risparmiano su tutta una serie di voci di spesa.

Tale risparmio poi si ripercuote sulla politica dei costi. In buona sostanza, quelli imposti dalle banche online sono generalmente più bassi, non solo in termini di tassi (da questo punto di vista la differenza è meno percettibile) ma soprattutto per quanto riguarda la fase di istruttoria.

Un altro elemento di diversità è costituito dai tempi di erogazione. Quelli delle banche online sono molto spesso più bassi, anche perché nella maggior parte dei casi eccellono nell’organizzazione di prestiti personali.

La variante online dei prestiti personali si è imposta proprio grazie ad alcuni fattori competitivi, tra cui spicca appunto la velocità.

La miglior banca online: CheBanca!

Se è possibile rintracciare una banca online in grado di svettare su tutte le altre, quella è CheBanca!. Non è una questione soggettiva: è stata realmente eletta come migliore istituto operante interamente sul web, almeno per quanto riguarda la customer satisfaction.

L’ente che l’ha incoronato è l’Istituto Tedesco Qualità e Finanza (per tre anni consecutivi, 2013, 2014, 2015).

CheBanca! è un’eccellenza tutto italiana, frutto dell’iniziativa di alcuni dirigenti del Gruppo Mediobanca, che hanno intravisto lo spazio per una banca interamente online, ma comunque in grado di offrire il maggior numero possibile di prodotti finanziari.

Il modello è quello multicanale basato sul web, call center e alcune filiali fisse, che fungono da supporto. Le sue aree di competenza sono il risparmio e i prodotti finanziari, sebbene eccella in particolar modo sul fronte dell’assistenza.

Guide e Consigli per Investimenti sicuri

Come investire in modo sicuro i propri risparmi Come investire i propri risparmi in modo sicuro Come investire in modo sicuro i propri risparmi è un argomento particolarmente scottante in quanto negli ultimi anni a causa delle grave crisi economica del nostro Paese è diminuito drasticamente il numero degli investitori italiani. L’instabilità ...
Investimenti Sicuri a Breve Termine: come guadagnare soldi in poco tempo? La ricerca dei migliori investimenti sicuri a breve termine non si ferma mai. Infatti, anche se investire a breve termine per ottenere dei rendimenti alti sembra un controsenso, in realtà è possibile individuare alcune interessanti soluzioni. Vediamo insieme come guadagnare soldi in poco tempo. Inv...
I 6 consigli utili per investimenti sicuri 2017 Il campo degli investimenti, pur attraendo diverse persone, è vasto e rischioso. Di conseguenza, per non perdere al primo colpo i risparmi che si decidono di investire è opportuno seguire alcuni semplici, ma fondamentali, accorgimenti. Consigli utili per fare investimenti sicuri 2017 1.Avere degli...
Quali investimenti fare oggi: i consigli per evitare rischi Quali investimenti fare in questo momento: un discorso sugli asset Quali investimenti fare oggi? Il panorama finanziario è oggi quanto mai ricco di sfide e di pericoli. Le vecchie certezze, che per decenni hanno orientato i piccoli e grandi investitori, rischiano di crollare a causa di una crisi ec...
Investire sicuro in banca al tempo della brexit Investire in banca: consigli generali L’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea ha aperto scenari francamenti allarmanti, dominati dalla paura e soggetti alla più classica delle speculazioni finanziarie. In un panorama così incerto, quali speranze ha il piccolo risparmiatore di uscirne indenne? ...
Gestione Patrimoniale: come funziona, costi, vantaggi e svantaggi La gestione patrimoniale (GPM) è un contratto di investimento tra il risparmiatore e la banca tramite il quale si delega un soggetto terzo per la gestione del tuo patrimonio. E' chiaro che l'istituto bancario deve agire all'interno di alcuni limiti precisi,tra cui l’obbligo di acquistare solo titoli...
Dove Investire nel 2017? Suggerimenti e consigli utili Una delle domande che gli italiani spesso si pongono e dove investire i propri risparmi (a patto che ne abbiano). L'argomento è piuttosto attuale e desta grandi interrogativi, in quanto, alla luce della crisi economica del paese, ci si chiede quale sia il modo giusto per tutelare i propri soldi. ...