Come investire 1000 euro senza correre rischi

Come Investire 1000 euro

Oggi è fondamentale documentarsi su come effettuare investimenti sicuri, anche quando riguardano piccole cifre. Chiedersi come investire 1000 euro è importante, dal momento che dalla gestione oculata di queste piccole somme può dipendere la sostenibilità di un progetto finanziario.

Come investire 1000 euro oggi: l’alternativa del conto deposito

Come investire 1000 euro? La risposta a questa domanda varia a seconda delle esigenze della singola persona, anche se è possibile inquadrare alcuni riferimenti generali, come per esempio l’apertura di un conto deposito.

Questi prodotti rappresentano un’alternativa molto vantaggiosa per immobilizzare i propri risparmi, con la garanzia di una rendita alla fine del periodo di vincolo. Per un esempio specifico al proposito analizziamo il caso del vincolo di 1000 euro per un lasso di tempo pari a 60 mesi.

Quali sono i conti deposito migliori da scegliere? Tra i più remunerativi è possibile citare il prodotto di Banca Ifis, che consente di avvalersi di un guadagno netto pari a 96,19€ (il conto in questione è privo di spese).

I conti deposito sono prodotti sicuri? La risposta è affermativa, dal momento che esiste il Fondo Interbancario di tutela dei depositi, che garantisce la tenuta dei conti deposito con giacenza fino a 100.000€, a prescindere dalla presenza del vincolo e dalla sua durata.

Investire 1000 euro: ecco le soluzioni da evitare

Quando si tratta di capire come investire 1000 euro è bene aver presente il fatto che ci sono alcune soluzioni che andrebbero evitate, come per esempio i titoli di stato. Perché si tratta di una scelta poco vantaggiosa? Per il semplice fatto che il rendimento – per i BTP decennali è pari all’1,3% – deve essere associato alla tassazione del 12,50%, che rende l’investimento generale non così conveniente.

Come investire 1000 euro nel 2016: informazioni sugli investimenti in oro

Tra le risposte che si possono dare alla domanda come investire 1000 euro è possibile includere gli investimenti in oro, un bene rifugio che costituisce sempre un valido punto di riferimento, prima di tutto per la tendenza a non deprezzarsi nel medio periodo.

Questa situazione di partenza positiva deve però essere analizzata tenendo conto che per vedere i primi frutti dell’investimento può essere necessario attendere diverso tempo.

Come investire 1000 euro alle Poste: cosa sapere sui libretti

L’ultima alternativa che prendiamo in esame in merito a come investire 1000 euro è quella dei libretti postali, in particolare del Libretto Smart. Questo prodotto consente di avvalersi di un interesse annuo lordo pari all’1,5%, con una tassazione sui rendimenti pari al 20% (aliquota decisamente più contenuta rispetto a quella dei conti deposito, che prevedono un prelievo fiscale corrispondente al 26%).

Dal momento che l’imposta di bollo si paga a partire da una giacenza di 5000 euro, il libretto postale in questione può essere considerato come una valida alternativa per investire una piccola somma come 1000 euro.

Guide e Consigli per Investimenti sicuri

Come posso far fruttare i miei risparmi? Le soluzioni Come posso far fruttare i miei risparmi? Sono sempre di più le persone che si pongono questa domanda, considerando soprattutto i recenti crolli in Borsa e la necessità di trovare alternative di investimento diverse dal mercato azionario. Investire i risparmi: ecco le principali alternative al merca...
Come investire oggi: i 5 consigli utili La crisi economica continua a lasciare segni indelebili nel mercato finanziario attuale. Chi cerca di capire come investire oggi, sa bene di cosa si sta parlando: rendimenti bassi, davvero bassi, specialmente per quanto riguarda gli investimenti sicuri. Investire oggi è più difficile rispetto al ...
Piccoli risparmiatori dove investire senza correre rischi Piccoli risparmiatori: le vittime di una politica monetaria estrema L’attuale contesto non è favorevole agli investimenti di alcun tipo. I rendimenti, infatti, sono in calo ovunque. Il motivo è semplice: le politiche monetarie attualmente vigenti, nel tentativo di risollevare l’economia, hanno prof...
Investire da zero: i consigli da seguire Investire da zero è possibile? Dal nulla è senza dubbio utopistico, ma partendo da cifre anche contenute no, a patto che si faccia attenzione ad alcuni consigli tecnici specifici, motivo per cui può essere utile rivolgersi a un promotore finanziario o a un consulente esperto. Investire con pochi so...
Come investire 50.000 euro? Chi ha una certa somma messa da parte, ad esempio 50.000 euro, e vuole farla fruttare potrebbe decidere di lanciarsi nel mondo degli investimenti. Tuttavia investire 50.000 euro è una scelta considerevole, che va ponderata con cura. Infatti potrebbe trattarsi dei risparmi di una vita, di una vinc...
Gestione Patrimoniale: come funziona, costi, vantaggi e svantaggi La gestione patrimoniale (GPM) è un contratto di investimento tra il risparmiatore e la banca tramite il quale si delega un soggetto terzo per la gestione del tuo patrimonio. E' chiaro che l'istituto bancario deve agire all'interno di alcuni limiti precisi,tra cui l’obbligo di acquistare solo titoli...
Investimenti diretti esteri cosa sono e perché sono importanti Investimenti diretti esteri definizione Investimenti diretti esteri cosa sono? Per investimenti diretti esteri si intende quel movimento di capitale che parte da un paese e ne coinvolge un altro, per mezzo del quale una impresa o un ente (sia pubblico che privato) partecipa in modo duraturo alle at...