Investire in borsa: tutti i consigli per non sbagliare

Sono sempre di più le persone che vogliono documentarsi su come investire in borsa. In periodi d’incertezza risulta particolarmente utile fare attenzione all’andamento delle azioni e far fruttare i propri risparmi.

Come investire in borsa: guida per i principianti

Quando si tratta d’imparare come investire in borsa è bene ricordare una cosa: non è necessario avere alle spalle una formazione universitaria in campo finanziario (esistono non a caso diversi consulenti).

La prima domanda da porsi, ancora prima di parlare di vendere o comprare azioni, è quella relativa alla quantità di soldi che si possono immobilizzare. La situazione cambia a seconda degli obiettivi: se si punta ad avere un portafoglio di azioni è bene non scendere sotto i 20.000€, mentre se si ha intenzione di fare riferimento ai fondi possono bastare anche cifre molto più basse.

Come fare soldi giocando in borsa online da casa

Chi si interessa su come investire in borsa, in molti casi, ha intenzione di fare soldi con il trading online, puntando sulle azioni direttamente da casa. In queste situazioni è bene prima di tutto avere le idee chiare su quali azioni comprare.

Per rispondere alla domanda bisogna prima aver presente la differenza tra analisi fondamentale e analisi tecnica, due step essenziali per investire in azioni online.

Investire in borsa: come fare senza errori

Imparare come investire in borsa è possibile se si ha chiara la differenza tra teoria fondamentale, ossia il parametro grazie a cui è possibile capire se vale la pena comprare o no un’azione sulla base dell’andamento di quelle dei concorrenti, e teoria tecnica, un processo che, tenendo conto dell’andamento storico del prezzo, aiuta a organizzare le decisioni di acquisto sulla base di previsioni.

Come investire in borsa: l’importanza dei derivati

Tutti possono acquisire nozioni utili su come investire in borsa. Nel novero degli aspetti tecnici che è necessario padroneggiare per fare trading online sono presenti i derivati. Che cosa sono?

Si parla di strumenti derivati – o più semplicemente di derivati – inquadrando titoli finanziari il cui valore dipende direttamente da quello di altri titoli di mercato (tra gli obiettivi dei derivati rientra la necessità di coprire rischi finanziari).

Quando si inizia a investire online può essere più conveniente puntare su derivati. Per quale motivo? Per il semplice fatto che è possibile guadagnare sia quando il titolo sale, sia quando il titolo scende, a patto che si faccia attenzione al trend.

Differenza fra CFD e Opzioni Binarie

Un altro aspetto importante quando si investe in borsa online è la distinzione tra CFD e opzioni binarie. Nel primo caso si parla di strumenti derivati complessi, di contratti che consentono al trader di agire con estrema flessibilità, scegliendo per esempio di vendere immediatamente un’azione se il suo prezzo sta scendendo troppo.

Facendo invece riferimento alle opzioni binarie è possibile muoversi in maniera decisamente più semplice, indicando se, entro una determinata data di scadenza, il prezzo di un’azione scenderà o salirà.

Guide e Consigli per Investimenti sicuri

Investimenti pubblicitari: credito di imposta. Incentivi e bonus fiscali Con la manovra correttiva 2017 del Governo, è stato possibile introdurre un’agevolazione fiscale per gli investimenti pubblicitari, vantaggiosa per imprese e professionisti. E' rivolta a coloro che investono in campagne pubblicitarie su media e mezzi di comunicazione come quotidiani, periodici, r...
Tassazione investimenti finanziari: scopri il rendimento netto Tassazione investimenti 2016: due pesi e due misure Un vecchio adagio delle sinistre vedrebbe le rendite finanziarie quasi esentasse, in quello che a tutti gli effetti, in virtù di una pressione fiscale altrove esagerata, appare essere come uno scandalo. La verità è un’altra, sebbene il contesto si...
Investire soldi in modo sicuro: le strategie vincenti Come investire soldi: guida per gli investimenti sicuri La crisi economica degli ultimi anni non ha incentivato sicuramente i cittadini ad investire i risparmi di una vita ma ad oggi come investire i soldi in modo sicuro? Ma soprattutto come proteggere o far crescere il valore del denaro tramite in...
Investimenti migliori con lo spread alto: quali sono? Spread alle stelle nella primavera 2018, a scontare l'incertezza politica e le paure degli investitori per il fatto che le forze populiste ed euroscettiche siano andate al governo in Italia. E questo, nonostante le rassicurazioni sulla sostanziale affidabilità in merito a determinate scelte (euro, a...
Investire in Obbligazioni: come investire e guadagnare Le obbligazioni o bond sono titoli di debito emessi da una società o da un ente pubblico per finanziarsi. L'investitore  che acquista un'obbligazione compra una parte del debito della società o di uno Stato e ne diventa creditore. Al termine della scadenza prefissata, egli percepisce gli interess...
I fondi di investimento ETF: cosa sono e come funzionano ETF è l’acronimo di Exchange Traded Funds, con cui si indicano una specifica tipologia di fondi d’investimento. Molto richiesti in borsa e soprattutto nel trading online, gli ETF, fanno parte degli ETP, Exchange Traded Products, cioè la macro famiglia di prodotti ad indice quotati. Si caratterizz...
Investimenti a basso rischio: i prodotti di Poste Italiane Investimenti basso rischio 2016: in pole anche Poste Italiane In un periodo di profonda incertezza come questo, peraltro dominato da politiche monetarie che deprimono i rendimenti, l’attenzione dei risparmiatori si è spostata nettamente sugli investimenti a basso rischio. La ricerca della sicurezza...