Conto Deposito 2017: le offerte di IBL Banca

Come investire 1000 euro

IBL Banca opera nel settore del credito personale da quasi 100 anni, le sue origini risalgono infatti al 1927. Nasce come istituto finanziario per trasformarsi poi in banca nel 2004. Diventa istituto bancario 4 anni dopo. E’ presente in tutta Italia con le sue numerose filiali.

IBL Banca è specializzata nell’erogazione del credito e nei prodotti finanziari per i privati e le famiglie. Tuttavia offre delle interessanti opzioni anche di riguardo al conti deposito. Nel seguente articolo ci concentriamo maggiormente su quest’ultimo prodotto.

La finanziaria propone dei conti deposito liberi e vincolati, semplici da gestire tramite i servizi online. Inoltre i tassi di interesse proposti sono vantaggiosi e sicuri poiché IBL aderisce al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi (FID).

I conto deposito di IBL Banca

Le offerte proposte da IBL Banca sono:

  • ContosuIBL Vincolato e ContosuIBL Vincolato con Cedola Trimestrale;
  • ContosuIBL Libero.

Il conto deposito vincolato di IBL Banca

L’offerta del ContosuIBL Vincolato è attiva dall’1 aprile 2017 fino a modifica da parte della banca, le somme depositate possono fruttare degli interessi massimi dell’1,90% lordo annuo, se vincolate per 2 anni, mentre per i vincoli di durata inferiore sono previsti i seguenti tassi lordi:

  • dell’1,75% per 18 mesi;
  • dell’1,65% per un anno;
  • dell’1,40% per 6 mensilità;
  • dell’1,30% per il vincolo minimo, pari a tre mesi.

I conti vincolati con cedola trimestrale sottoscritta dal 1 aprile 2017 e fino a modifica da parte della banca hanno i seguenti tassi lordi annui:

  • del 2,150% per conto vincolato 36 mesi;
  • dell’1,850% per 2 anni;
  • dell’1,725% per 18 mesi;
  • dell’1,625% per un anno;
  • dell’1,350% per 6 mesi, il vincolo minimo.

ContosuIBL Vincolato e ContosuIBL Vincolato con Cedola Trimestrale sono collegati a ContosuIBL Libero. Una volta terminato il periodo scelto, le somme depositate e gli interessi maturati vengono accreditati su ContosuIBL Libero e il titolare torna in possesso del denaro.

Il conto deposito libero di IBL Banca

Per quanto riguarda il ContosuIBL Libero le somme depositate possono fruttare un tasso annuo lordo dell’1,25%. Queste condizioni sono valide per i conti aperti dal 1 aprile al 30 giugno 2017.

Il tasso in promozione invece è garantito fino al 31 dicembre 2017 per tutti gli importi depositati fino a un massimo di un milione di euro. Dal 1 gennaio 2018 le somme verranno remunerate al tasso annuo lordo per tempo vigente, che alla data della presente offerta sarebbe pari all’1%.