Dove conviene investire in borsa: i consigli per il 2016

Dove conviene investire in borsa

Conviene investire in borsa oggi

Alla chiusura di ogni anno finanziario dove è prevalsa la crisi economica del Paese che ha portato a diverse instabilità sia dal punto di vista politico che sociale ma soprattutto economico la domanda che molti degli investitori italiani si pongono è dove conviene investire in borsa?

Sono realmente numerosi gli investitori italiani che preferiscono diminuire il rischio per una possibile perdita del capitale investendo in prodotti assolutamente poco convenienti, preferendo puntare su un minore guadagno economico pur di preservare il capitale investito.

Sicuramente però tenere i propri risparmi in banca non risulta essere tra le tipologie di investimento conveniente meglio quindi puntare su investimenti in borsa per ottenere possibili guadagni, basta infatti avere un particolare fiuto per gli affari per riuscire a investire il capitale nella giusta modalità.

Sono molti gli investitori che tendono ad astenersi dagli investimenti in borsa in quanto spesso si domandano dove conviene investire in borsa per evitare di rischiare di perdere l’intero capitale investito. Ogni investitore però deve imparare a gestire il proprio capitale cercando di diversificare il proprio risparmio.

Diventa indispensabile per gli investitori pianificare ogni possibile movimento per cercare di tutelare e dimezzare ogni rischio ma soprattutto per cercare di incrementare i guadagni e diminuendo le possibili perdite.

Conviene investire in borsa adesso

Secondo una stima mondiale nel 2016 l’aumento del Pil contribuisce a far crescere anche il mercato interno, quindi visti i miglioramenti economici per questo nuovo anno sarà fondamentale per gli investitori puntare su quali campi e con quali trader iniziare ad investire il proprio capitale.

Secondo molti esperti di Economia il 2016 sarà un anno significativo in quanto il mondo dovrebbe uscire dalla crisi economica che ha attanagliato molte delle nazioni negli ultimi anni. Crescita economica che contribuirebbe a far crescere anche le borse e di conseguenza anche gli investimenti in borsa nel 2016 portando maggiori guadagni nelle tasche degli investitori. Ma dove conviene investire in borsa?

Sicuramente investire su una nuova start up potrebbe permettere maggiori guadagni ma si potrebbe anche puntare su grandi colossi Italiani, come Ferrari e Poste Italiane oltre alle azioni che vanno per la maggiore ovvero quelle dell’indice di Nasdap.

Conviene investire in borsa 2016

La Ferrari un’azienda fortissima che nel 2016 potrebbe permettere di ottenere un record del fatturato ritornando anche ad alti livelli in formula 1 permettendo di acquisire maggiore fiducia da parte degli investitori con una possibile crescita in borsa. Ulteriore azienda italiana solida che difficilmente potrebbe andare in perdita è Poste Italiane.

Prima di effettuare possibili investimenti in borsa piuttosto che cercare di capire dove conviene investire in borsa meglio invece cercare di diversificare l’investimento in base a percentuali prestabilite, ovvero:

  • Azioni sicure come Telecom o Poste italiane che occupano il 50%
  • Azioni di aziende importanti ma che potrebbero aumentare il fatturato come Facebook o Google
  • Azioni in start-up 20%

Guide e Consigli per Investimenti sicuri

Quali investimenti fare nel 2018: consigli per un investimento sicuro. I migliori investim... Per il nuovo anno, sono molti che si stanno chiedendo quali investimenti fare nel 2018. Ovviamente questo è un interrogativo a dir poco ricorrente. Però, in questa epoca storica risulta molto interessante e degno di una riflessione approfondita. Sembra che quello delle obbligazioni sia al momento u...
Le banche italiane più sicure: la classifica 2016 La fine del mese di gennaio 2016 ha visto una vera e propria tempesta sui mercati, con un -22% per l’indice Ftse Italia. Nonostante questa situazione grave è stato possibile parlare di una solidità generale degli istituti di credito italiani. Istituti di credito italiani: ecco cosa dice l’indagine ...
Investire in obbligazioni: breve guida per l’investitore Investire in obbligazioni è il desiderio di tante persone che vogliono guadagnare puntando sul rendimento di titoli di credito emessi da società ed enti pubblici, con l’obiettivo di reperire liquidità a condizioni più vantaggiose rispetto a quelle applicate dalle banche. Investire in obbligazioni 2...
Che investitore sei? Le soluzioni e i profili di rischio Che tipo di investitori siete? Quanto siete disposti a rischiare per ottenere interessi vantaggiosi? Di seguito proponiamo 4 profili fi investitori, da rischio zero ad alto rischio. A seconda di quello in cui vi rispecchiate, troverete i prodotti di investimento più adatti a voi. Investitore a ri...
Investire in obbligazioni finanziarie conviene? Rendimenti e sicurezza Investire in obbligazioni finanziarie significa negoziare dei titoli di credito emessi da società, enti pubblici, Stati o istituti finanziari con lo scopo di reperire tra investitori e risparmiatori liquidità a condizioni più vantaggiose rispetto a quelle proposte dai vari istituti di credito. Inve...
Investimenti sicuri poste italiane 2015 Investimenti sicuri poste italiane 2015: i migliori prodotti Tra le varie tipologie di investimenti disponibili sul mercato quelli postali rappresentano da sempre una delle categorie più sicure, poiché protetti, nella maggior parte dei casi, da garanzie statali. Quanti cercano una soluzione che ass...
Come investire 50000 euro? Le soluzioni più convenienti Investire i propri risparmi e cercare nello stesso tempo di tutelarli è un’esigenza sempre più diffusa anche grazie alla crisi, che ha reso le varie forme d’investimento dei punti di riferimento fondamentali per i risparmiatori. Come investire 50000 euro? Per trovare una risposta a questa domanda è ...