Dove investire in immobili: le opportunità da non perdere

Dove investire in immobili

Dove investire in immobili oggi: le poche regole da seguire

Il caro vecchio mattone non delude mai, o quasi. In verità, le ultime novità in campo fiscale e il crollo del mercato immobiliare hanno reso questo tipo di investimento meno redditizio di quanto non lo fosse stato in precedenza. Eppure fare buoni affari si può, è solo un po’ più difficile. La domanda da porsi dunque è la seguente: dove investire in immobili? La risposta è articolata, e prende in considerazione un’analisi del contesto attuale, certamente non favorevole.

Ad ogni modo, è possibile rintracciare alcuni elementi da considerare, pochi criteri in grado di rivelare se una transazione “s’ha da fare” oppure no.

Dove investire in immobili: le variabili da considerare

Il prezzo. E’ ovvio, è il primo elemento che un aspirante investitore immobiliare guarda. A dire il vero, è l’ultimo dei problemi. Il mercato non è in recessione, ma la ripresa è ancora lontana. Per questo motivo, i prezzi sono ancora bassi.

Le spese aggiuntive e il carico fiscale. E’ forse una delle questioni più importanti. Il carico fiscale è aumentato con l’inasprirsi della crisi. Occorre quindi informarsi se il Comune in cui è sito l’immobile propone aliquote troppe elevate. Ovviamente vanno studiate le altre spese – es. le condominiali – che hanno a che vedere con la gestione della cosa pubblica solo indirettamente

Le opportunità di monetizzazione. E’ l’aspetto più importante. Investire vuol dire far fruttare il proprio denaro. Un immobile, in particolare, viene monetizzato in due modi: rivendendolo a un prezzo maggiore o affittandolo.

Le esigenze di ristrutturazione. Va da sé che un immobile che necessita migliaia e migliaia di euro di ristrutturazione non è un buon affare. E’ facile però farsi ingannare: un edificio che a prima vista sembra perfetto può nascondere necessità di riqualificazione energetica, essenzialmente per una ragione di competitività.

Ovviamente, non sono gli unici elementi da considerare, ma sicuramente quelli più importanti.

Dove investire in immobili in Italia: gli elementi da non trascurare

Alla luce i questi elementi, quali sono le zone in Italia dove investire in immobili. Senza nominare città o regioni, è possibile tracciare una specie di identikit.

Dipende da come si intende monetizzare. Se lo scopo è quello di rivendere l’immobile, è bene rivolgersi a quelle zone che hanno strutturalmente mercato ma oggi vivono un periodo di crisi tale da abbassare i prezzi delle case. Le periferie del nordest e del nordovest sono piene di piccole città in cui vendere è una necessità, a prescindere dal prezzo, ma in cui è ragionevole sperare in una ripresa se non imminente almeno vicina.

Se l’obiettivo è monetizzare con gli affitti, allora non c’è dubbio: le zone universitarie sono le migliori. L’unico problema è il prezzo. Lì la crisi immobiliare, proprio per l’esistenza di queste dinamiche, si è fatta sentire di meno.

Guide e Consigli per Investimenti sicuri

Gli investimenti immobiliari sicuri La casa come investimento sicuro L’acquirente che deve soddisfare un’esigenza personale e cioè comprare una casa per abitarci, in città, al mare o in montagna, dovrà necessariamente confrontarsi con le esigenze della propria famiglia: raggiungere facilmente il posto di lavoro o la scuola dei figli,...
Investire in Case La casa come investimento Diversamente dovrebbe ragionare un acquirente che vuole investire in un immobile per far fruttare meglio i propri risparmi. Per investimenti di medio taglio, è consigliabile acquistare piccoli appartamenti. Appartamenti sui 40 metri quadri, magari arredati, per darli in l...
Dove conviene investire in immobili e come guadagnare Dove conviene investire sugli immobili: l’analisi del territorio Il classico “mattone” riscuote ancora un certo successo presso gli investitori. Questo nonostante la crisi che ha colpito il mercato immobiliare e ha reso difficile vendere e sconveniente comprare – in prospettiva di monetizzazione. E...
Investimenti Immobiliari in Italia o all’Estero: guida utile Fare degli investimenti immobiliari significa acquistare un'abitazione per metterla a reddito affittandola o rivendendola in un secondo momento. Ma qual è il modo corretto per muoversi? Quali sono gli aspetti da valutare per comprare una casa che poi sarà facilmente ri-posizionata sul mercato? Inve...
Segreti per un investimento immobiliare sicuro Come riuscire a fare un investimento immobiliare sicuro? Dopo anni di crescita, oggetto di interesse di investimento immobiliare di molti investitori ed è in discussione. Molti vorrebbero comprare ma hanno paura di sbagliare a pagare troppo, per comprare sopra di bolle, insomma, non un investimento...
Investimenti immobiliari all’estero: su cosa puntare Gli investimenti immobiliari all’estero sono diventati una realtà in questi anni di crisi. Stiamo assistendo a una graduale ripresa del mercato immobiliare, ma rimane comunque molto conveniente la scelta di investire in Paesi diversi dall’Italia, dove comprare casa costa molto meno. Come comprare c...
Investire nei fondi immobiliari non sempre è sicuro Caso studio 2009 - Ripercorriamo questo articolo del 2009 per avere sempre bene in testa che il mercato immobiliare potrebbe subire delle variazioni in negativo. Un anno da dimenticare... il 2009 Un anno da dimenticare. Dei 23 fondi chiusi immobiliari quotati a Piazza Affari, 14 hanno chiuso il 20...