Investimenti Sicuri. Come trovare Investimenti Sicuri in Borsa. Info utili aggiornate a aprile 2019

Come trovare investimenti sicuri in borsa

Quando si parla di borsa e di investimenti sicuri in questo settore, occorre pensare a quello che ci si pone come obiettivo. Quindi lo scopo che ci si prefigge, il capitale che si ha a disposizione, che vogliamo investire e non vogliamo tenere in conto corrente. Quest’ultimo infatti non renderà proprio nulla. Sia chiaro, non è un invito alla follia speculativa.

Occorre anche tener presente qual è la prospettiva del mercato oggi, nel breve e nel medio termine. Le condizioni sono cambiate in pochi anni in misura diversa. Investimenti che solo fino a pochi anni fa erano considerati redditizi e a medio rischio, sono spariti al mutare di condizioni della realtà finanziaria internazionale. Basti ricordare il crack delle banche americane e il caso dei bond di quest’anno delle banche a media capitalizzazione.

Investimento in borsa. La garanzia della sicurezza

Cercare la sicurezza in un investimento in borsa non è facile. In effetti potrebbe sembrare una contraddizione in termini, visto che la borsa è sempre stata per eccellenza il luogo dove è possibile trarre alti profitti dagli investimenti. Allo stesso tempo si possono perdere anche grosse somme del capitale investito. Quindi occorre dedizione per ricercare un investimento a basso rischio che renda comunque qualcosa.

Bisogna tener presente che queste valutazioni sono d’obbligo in quanto bisogna prestare attenzione alla situazione economica. Evitando così il rischio di investire in mercati e strumenti finanziari volatili e pericolosi. Altro dato importante è il tempo dell’investimento. Se si ricerca sicurezza, e quindi un basso rischio, non si può prescindere dal considerare che il basso rendimento che ne consegue deve comunque essere protratto nel tempo perché possa considerarsi soddisfacente.

Opzioni binarie. Alto rischio azionario su borse asiatiche, Forex

Non si può pensare a operazioni del genere quando si ricercano investimenti sicuri. Occorre dedicare loro molto tempo, rimangono comunque operazioni rischiose. Senza contare che richiedono capacità cognitive non indifferenti e conoscenze approfondite per riuscire districarsi in questo settore finanziario.

Investimenti borsistici in genere

Meglio allora rivolgersi alla propria banca. Unico neo le commissioni importanti che queste chiedono. Acquistare pacchetti azionari dà una certa sicurezza; con l’operatore bancario si può instaurare un rapporto fiduciario per un dialogo fatto di acquisti e vendite attento e continuo. Sarà un pacchetto azionario da noi scelto; se abbiamo una certa dimestichezza di questo mercato la decisione dell’investitore risulta facilitata.

È consigliabile seguire con attenzione l’andamento del mercato azionario nel medio e lungo periodo. Sicuramente questo pacchetto sarà più o meno altalenante, ma continuo nella crescita dello stesso. Anche qui il tempo è un fattore da non sottovalutare. Vogliamo guadagnare con il trading, facendo acquisti e vendite, per mezzo di un operatore di borsa bancario?

Difficile a farsi, ogni movimento in questo senso costa commissioni, e non c’è la certezza dell’immediatezza del guadagno, né nella vendita e dell’offerta al miglior acquirente, se non in chiusura di mercato. Le banche non sono dei veri e propri broker che fanno di questa professione il loro lavoro giornaliero.

Imparare a farlo da soli potrebbe essere una soluzione per trarre il maggior guadagno dall’investimento in borsa. E magari agire secondo scalping, ovvero vendere anche quotidianamente, con un guadagno minimo, anche dopo qualche ora o a qualche minuto di distanza dall’acquisto. Può essere un’azione remunerativa e a basso rischio se le azioni acquistate riguardano colossi e settori forti dell’industria o del settore privato (petrolio, settori energetici in generale o Facebook).

Investimenti sicuri in borsa

In ultima analisi, la sicurezza dell’investimento non è detto che ci sia. Quantomeno una percentuale altissima, vicina al 100%, la si può avere nell’acquistare azioni la cui ascesa nel lungo periodo ci viene dalla cronaca politica o dalla storicità del titolo. Ci saranno stati indubbiamente dei cicli, le azioni avranno subito perdite legate a situazioni di mercato contingenti. Questi sono lo specchio della politica, degli investimenti statali o privati, legati a fattori vari come attentati o decisioni militari.

È anche vero che poi vi sono stati rialzi tali da riportare i cosiddetti titoli tradizionali non solo ai livelli precedenti, ma addirittura superiori. Il settore immobiliare è sempre stato in crescita nel lungo periodo. Come anche il settore idrico, il settore petrolifero o il settore delle energie alternative. Quest’ultimo risulta essere quello con migliori potenzialità. Dobbiamo sempre abbinare la sicurezza dell’investimento al fattore tempo, se non vogliamo ricadere in ciò che è stato detto prima, o se quello degli investimenti in borsa non è il lavoro in cui siamo professionisti.

Guide e Consigli per Investimenti sicuri

Quali investimenti fare nel 2019: consigli per un investimento sicuro. I migliori investim... Per il nuovo anno, sono molti che si stanno chiedendo quali investimenti fare nel 2019. Ovviamente questo è un interrogativo a dir poco ricorrente. Però, in questa epoca storica risulta molto interessante e degno di una riflessione approfondita. Sembra che quello delle obbligazioni sia al momento un...
Fondi Pensione 2019: cosa sono, come funzionano e le migliori offerte Il tema della pensione è sempre piuttosto caro e dibattuto dai cittadini. I quesiti che si pongono gli italiani sono molti: "quando andrò in pensione? Terminerò mai di lavorare? Una volta terminata la mia carriera lavorativa potrò godere di una pensione?" Visto che l'incertezza e l'instabilità regn...
Come investire 10000 euro? Per i grandi investitori 10000 euro possono sembrare una somma irrisoria, tuttavia è necessario diversificare i vari tipi di investimenti così, nel caso di errori o di valutazioni sbagliate non si rischierà di perdere tutto il denaro. Prima di capire dove e come investire 10000 euro, è necessario de...
Obbligazioni Subordinate: cosa sono? I bond più rischiosi ma remunerativi Le obbligazioni subordinate sono una specifica categoria di obbligazioni con una cedola periodica. Gli investitori che acquistano le obbligazioni subordinate diventano creditori della banca che li emette e incassano periodicamente degli interessi, le cedole. Tuttavia, rispetto ai bond ordinari, ...
Come investire i risparmi: consigli utili ed errori da evitare Investire del denaro è sempre una scelta rischiosa. Anche optando per le proposte più sicure e affidabili, un margine di rischio è sempre presente. Tuttavia se avete qualche soldo messo da parte potreste voler capire come investire i risparmi riuscendo a guadagnare qualcosa. Come investire i rispar...
Investimenti pubblicitari: credito di imposta. Incentivi e bonus fiscali Con la manovra correttiva 2017 del Governo, è stato possibile introdurre un’agevolazione fiscale per gli investimenti pubblicitari, vantaggiosa per imprese e professionisti. E' rivolta a coloro che investono in campagne pubblicitarie su media e mezzi di comunicazione come quotidiani, periodici, r...
I fondi di investimento ETF: cosa sono e come funzionano ETF è l’acronimo di Exchange Traded Funds, con cui si indicano una specifica tipologia di fondi d’investimento. Molto richiesti in borsa e soprattutto nel trading online, gli ETF, fanno parte degli ETP, Exchange Traded Products, cioè la macro famiglia di prodotti ad indice quotati. Si caratterizz...