Come investire 50000 euro? Le soluzioni più convenienti

Investire i propri risparmi e cercare nello stesso tempo di tutelarli è un’esigenza sempre più diffusa anche grazie alla crisi, che ha reso le varie forme d’investimento dei punti di riferimento fondamentali per i risparmiatori. Come investire 50000 euro? Per trovare una risposta a questa domanda è possibile fare affidamento a diverse alternative.

Come investire 50000 euro in Borsa: le alternative più sicure

Quando si tratta di capire come investire 50000 euro si pensa spesso alla Borsa. In questi casi è bene anche puntare a titoli sicuri, come per esempio i titoli di Stato. Bot, Cct, Ctz costituiscono delle alternative utili al proposito. Per quale motivo?

Prima di tutto perché consentono di tutelare meglio i propri risparmi, il che vuol dire che gli interessi che maturano non sono altissimi, ma che è meno probabile la perdita di capitale.

Come investire 50000 euro: le obbligazioni

Un’altra opzione da prendere in considerazione quando si cercano alternative per capire come investire 50000 euro sono le obbligazioni, titoli di credito rilasciati da entità statali o aziende private intenzionate a reperire credito dai risparmiatori a tassi più vantaggiosi rispetto a quelli applicati dagli istituti di credito.

In questi casi si consigliano spesso le obbligazioni dei Paesi in via di sviluppo, con il suggerimento di tenere sempre sotto controllo l’andamento dei bond per informarsi su eventuali rischi di default.

Come investire 50000 euro nel 2016: il conto deposito

Se vi state chiedendo come investire 50000 euro, magari in vista di un progetto importante, il conto deposito può essere la risposta che fa per voi. Questi prodotti bancari sono infatti sempre più richiesti, dal momento che consentono d’investire i propri risparmi vincolandoli per periodi di tempo generalmente brevi e avvalendosi di tassi interessanti.

La scelta d’investire 50.000 euro è ancora più vantaggiosa, dal momento che, trattandosi di una cifra inferiore ai 100.000€, il conto deposito è tutelato dal Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi.

I conti deposito sia vincolati sia liberi sono soggetti a una tassazione del 27% applicata sugli interessi maturati dal capitale bloccato.

Investire 50000 euro in Posta: tutte le informazioni

L’ultimo aspetto da prendere in esame per capire come investire 50.000 euro riguarda l’alternativa dei buoni postali. Come funzionano? Cominciamo con il ricordare che i Buoni Fruttiferi Postali sono prodotti emessi dal gruppo Poste Italiane dal 1924 e caratterizzati da un alto livello di sicurezza.

I Buoni Fruttiferi Postali vengono incontro alle esigenze dei risparmiatori, che possono scegliere sia l’emissione in forma cartacea sia quella in forma dematerializzata. Molto semplice è anche il processo di sottoscrizione, che può essere completato presso qualsiasi Ufficio Postale, ma anche tramite procedura online per alcune tipologie di buoni.

Per questi prodotti non sono previsti oneri di rimborso e di gestione, ma soltanto le spese previste a norma di legge e relative al trattamento fiscale.

Guide e Consigli per Investimenti sicuri

Investimenti Sicuri. I migliori investimenti bancari, in titoli e azioni Investimenti sicuri Trattando un tema così delicato come quello degli investimenti sicuri vorremmo subito pensare alla quadratura del cerchio, cosa impossibile a realizzare. È anche vero però che lasciare un importante capitale, anche se non elevato, fermo su un conto corrente bancario senza la cer...
Obbligazioni bancarie rischi: sono degli investimenti sicuri? Obbligazioni bancarie rischi, come porre al sicuro i propri risparmi La scelta dell’investimento migliore passa necessariamente dalla valutazione dei rischi associati, maggiori sono le probabilità di perdita del denaro tanto più alti saranno i rendimenti. Sono questi i due piatti della bilancia con...
Investimenti sicuri poste italiane 2015 Investimenti sicuri poste italiane 2015: i migliori prodotti Tra le varie tipologie di investimenti disponibili sul mercato quelli postali rappresentano da sempre una delle categorie più sicure, poiché protetti, nella maggior parte dei casi, da garanzie statali. Quanti cercano una soluzione che ass...
Investire in obbligazioni finanziarie conviene? Rendimenti e sicurezza Investire in obbligazioni finanziarie significa negoziare dei titoli di credito emessi da società, enti pubblici, Stati o istituti finanziari con lo scopo di reperire tra investitori e risparmiatori liquidità a condizioni più vantaggiose rispetto a quelle proposte dai vari istituti di credito. Inve...
Dove conviene investire in borsa: i consigli per il 2016 Conviene investire in borsa oggi Alla chiusura di ogni anno finanziario dove è prevalsa la crisi economica del Paese che ha portato a diverse instabilità sia dal punto di vista politico che sociale ma soprattutto economico la domanda che molti degli investitori italiani si pongono è dove conviene i...
Obbligazioni Poste Italiane: ecco cosa c’è da sapere Le obbligazioni poste sono titoli di credito che consentono di muoversi diversificando i propri investimenti ed evitando molti dei rischi legati alle azioni. Per investire in obbligazioni è però necessario informarsi con attenzione e valutare la sicurezza dei titoli acquistati. Ecco che cosa c’è da ...
Obbligazioni bancarie tasso fisso: ecco le loro caratteristiche Le obbligazioni bancarie tasso fisso sono dei titoli di debito emessi da enti pubblici o realtà aziendali con l’obiettivo di reperire liquidità a condizioni più vantaggiose rispetto a quelle previste dai prestiti bancari. Obbligazioni: quali garanzie per gli investitori Quando si parla di obbligaz...