Investire piccole somme: ecco i consigli migliori

Investire piccole somme

Investire piccole somme può essere la strategia giusta per muovere i primi passi nella gestione di titoli, a prescindere dalla realtà che li ha emessi.

Come investire con sicurezza il proprio denaro: perché partire con somme contenute

Investire piccole somme conviene soprattutto se si è alle prime armi. In questo modo – e scegliendo prodotti sicuri – è infatti possibile evitare il rischio di perdite eccessive.

Ma quali sono le alternative migliori per investire con sicurezza? Questa domanda ha una risposta che dipende dalle scelte del singolo, anche se, comunque, è possibile parlare di opzioni meno incerte del mercato azionario, grazie alle quali far fruttare il proprio denaro senza particolari preoccupazioni.

In questo novero è possibile includere alternative come i BTP e i buoni postali, caratterizzati da un alto livello di sicurezza legato ai soggetti emettitori. In secondo luogo è bene ricordare una tassazione più contenuta rispetto a quella dei conti deposito (stiamo parlando del 12,50%), il che rende i prodotti in questione soluzioni valide per iniziare a investire.

Buoni postali: quali acquistare?

I BTP e i buoni postali si configurano come opzioni molto vantaggiose per chi inizia a investire piccole somme.

Data questa premessa è utile specificare che anche nell’ambito di questi prodotti è bene orientarsi su determinate scelte che, per quanto riguarda i buoni fruttiferi postali, vedono in primo piano i titoli indicizzati all’inflazione italiana, che garantiscono un rendimento maggiore rispetto a molte altre proposte di investimento del gruppo Poste Italiane.

Investire in conti deposito: ecco come fare

Un’altra opzione per investire piccole somme sono i conti deposito, prodotti che stanno conquistando una popolarità sempre più ampia prima di tutto per la loro sicurezza.

Considerando che la tassazione principale è pari a 26% è consigliabile investire somme comprese tra i 5.000 e i 10.000 se si ha intenzione, alla fine del vincolo, di usufruire di un rendimento interessante.

Il conto deposito è un prodotto sicuro?

Una delle principali preoccupazioni di chi punta a investire piccole somme è la sicurezza dei prodotti scelti. Oggi è infatti necessario conciliare la qualità e la redditività dell’investimento con la sicurezza e i conti deposito soddisfano entrambi i requisiti.

Grazie all’offerta sempre più ampia di prodotti è infatti possibile scegliere il conto deposito più adatto alle proprie esigenze – praticamente ogni realtà creditizia ne propone uno – e, in virtù del Fondo Interbancario di tutela dei depositi, si ha modo di dimenticare le preoccupazioni sulla tenuta, in quanto per legge esiste una tutela sui depositi con giacenze fino a 100.000€.

Da ricordare è infine il fatto che se si ha intenzione di avvalersi di un tasso più alto è consigliabile scegliere il conto deposito vincolato – esistono diverse opzioni temporali – e attendere la fine del periodo di vincolo per ritirare le somme immobilizzate (in caso di ritiro anticipato è possibile incassarle remunerate al tasso base).

Guide e Consigli per Investimenti sicuri

I 5 vantaggi di investire in PIR Investimento Individuali di risparmio a lungo termine. Strumento d’investimento introdotto in Italia dalla legge 11/12/2016, è una forma di risparmio accessibile solo da persone fisiche. Mentre i PIR sono utilizzati già da qualche tempo in altri paesi Europei, come Francia e Inghilterra, in Itali...
Investimenti sicuri: Come scegliere il piano di accumulo? Noto come PAC, il piano d’accumulo di capitale, altro non è che un "modo di sottoscrivere Fondi comuni di investimento". Gli importi in denaro vanno versati con cadenza regolare presso un OICR ("Organismo di investimento collettivo di risparmio") per un lasso di tempo predeterminato. Esempio di un ...
Come scegliere investimenti sicuri e redditizi 2019? Gli investimenti sicuri e redditizi al 100% non esistono, tuttavia prima di iniziare a investire è necessario: Avere un quadro chiaro di quale sia la propria situazione finanziaria; non improvvisare, ma stabilire una strategia; fare un piano per diversificare gli investimenti. Investime...
Come investire oggi: i 5 consigli utili La crisi economica continua a lasciare segni indelebili nel mercato finanziario attuale. Chi cerca di capire come investire oggi, sa bene di cosa si sta parlando: rendimenti bassi, davvero bassi, specialmente per quanto riguarda gli investimenti sicuri. Investire oggi è più difficile rispetto al ...
Come investire 100.000 euro nel 2019? Ecco come guadagnare senza correre rischi eccessivi Dove investire centomila euro e diversificare Con il nuovo anno le certezze in materia di investimenti non sono diminuite per gli italiani. Sono tantissimi infatti i risparmiatori che si trovano in difficoltà quando devono scegliere un prodotto d’investimento. La principale paura è di fare un invest...
Investimenti sicuri. Linee guida delle iniziative formative degli istituti di credito per ... La formazione si sa, è importante in ogni campo, soprattutto in quello del consumo. E quando si tratta di investimenti sicuri. Per far si che una clientela si formi e sia consapevole nelle operazioni che compie, anche in banca, al giorno d’oggi è possibile usufruire di iniziative formative per da...
Investire i risparmi: le informazioni per non sbagliare Come investire i risparmi? Sono molte le persone che si pongono questa domanda e cercano alternative utili per evitare l’innalzamento eccessivo dei tassi e per tutelarsi dall’incertezza del mercato azionario. Investimenti sicuri: il conto deposito Nel novero delle alternative per capire come inves...