Investire piccole somme: ecco i consigli migliori

Investire piccole somme

Investire piccole somme può essere la strategia giusta per muovere i primi passi nella gestione di titoli, a prescindere dalla realtà che li ha emessi.

Come investire con sicurezza il proprio denaro: perché partire con somme contenute

Investire piccole somme conviene soprattutto se si è alle prime armi. In questo modo – e scegliendo prodotti sicuri – è infatti possibile evitare il rischio di perdite eccessive.

Ma quali sono le alternative migliori per investire con sicurezza? Questa domanda ha una risposta che dipende dalle scelte del singolo, anche se, comunque, è possibile parlare di opzioni meno incerte del mercato azionario, grazie alle quali far fruttare il proprio denaro senza particolari preoccupazioni.

In questo novero è possibile includere alternative come i BTP e i buoni postali, caratterizzati da un alto livello di sicurezza legato ai soggetti emettitori. In secondo luogo è bene ricordare una tassazione più contenuta rispetto a quella dei conti deposito (stiamo parlando del 12,50%), il che rende i prodotti in questione soluzioni valide per iniziare a investire.

Buoni postali: quali acquistare?

I BTP e i buoni postali si configurano come opzioni molto vantaggiose per chi inizia a investire piccole somme.

Data questa premessa è utile specificare che anche nell’ambito di questi prodotti è bene orientarsi su determinate scelte che, per quanto riguarda i buoni fruttiferi postali, vedono in primo piano i titoli indicizzati all’inflazione italiana, che garantiscono un rendimento maggiore rispetto a molte altre proposte di investimento del gruppo Poste Italiane.

Investire in conti deposito: ecco come fare

Un’altra opzione per investire piccole somme sono i conti deposito, prodotti che stanno conquistando una popolarità sempre più ampia prima di tutto per la loro sicurezza.

Considerando che la tassazione principale è pari a 26% è consigliabile investire somme comprese tra i 5.000 e i 10.000 se si ha intenzione, alla fine del vincolo, di usufruire di un rendimento interessante.

Il conto deposito è un prodotto sicuro?

Una delle principali preoccupazioni di chi punta a investire piccole somme è la sicurezza dei prodotti scelti. Oggi è infatti necessario conciliare la qualità e la redditività dell’investimento con la sicurezza e i conti deposito soddisfano entrambi i requisiti.

Grazie all’offerta sempre più ampia di prodotti è infatti possibile scegliere il conto deposito più adatto alle proprie esigenze – praticamente ogni realtà creditizia ne propone uno – e, in virtù del Fondo Interbancario di tutela dei depositi, si ha modo di dimenticare le preoccupazioni sulla tenuta, in quanto per legge esiste una tutela sui depositi con giacenze fino a 100.000€.

Da ricordare è infine il fatto che se si ha intenzione di avvalersi di un tasso più alto è consigliabile scegliere il conto deposito vincolato – esistono diverse opzioni temporali – e attendere la fine del periodo di vincolo per ritirare le somme immobilizzate (in caso di ritiro anticipato è possibile incassarle remunerate al tasso base).

Guide e Consigli per Investimenti sicuri

Quali investimenti sono esclusi dal bail in: il capitolo correntisti Bail in: i rischi per il cittadino Le recenti vicende di Banca Etruria hanno gettato nel panico piccoli e grandi risparmiatori. L’idea che da un giorno all’altra un istituto possa dichiararsi insolventi e privare i clienti del proprio denaro terrorizza chi, magari, ha impiegato tutta una vita per r...
Come investire i risparmi: consigli utili ed errori da evitare Investire del denaro è sempre una scelta rischiosa. Anche optando per le proposte più sicure e affidabili, un margine di rischio è sempre presente. Tuttavia se avete qualche soldo messo da parte potreste voler capire come investire i risparmi riuscendo a guadagnare qualcosa. Come investire i rispar...
Tassazione Capital Gain: trattamento fiscale dell’investimento per il 2017 Con il termine capital gain (guadagno in conto capitale o utile di capitale) si indica la differenza tra il prezzo di vendita e quello di acquisto di uno strumento finanziario. Solitamente viene associato al mondo dei titoli azionari, ma in realtà lo si può realizzare anche con altri strumenti finan...
Investimenti Sicuri: Su cosa investire a breve termine? Moltissime sono le persone che in Italia scelgono di investire i propri soldi, con il fine di guadagnare con i propri risparmi. La scelta di investire dei soldi a breve termine è del tutto personale, ma è sicuramente influenzata anche dall'avanzare della crisi economica, che preoccupa tutti ed in pa...
Investimenti sicuri con i Fondi Comuni di Investimento più redditizi Alcune forme di Fondi comuni di investimento, sono considerati degli investimenti sicuri nonché con una alta redditività, ma cerchiamo di capire perhè. Una delle attività più difficili al mondo è quella relativa alla gestione del denaro, specialmente se si fa riferimento a tempi come quelli in cu...
Che cosa è un family office? Quali i servizi offerti? Guida Che servizi offre e che cosa è un family office 2017 Che cosa è un family office? I family office sono società di servizi che si occupano della gestione del patrimonio di una o più famiglie. Si tratta di un servizio richiesto normalmente dalle famiglie facoltose e che di fatto vede il family office...
Libri su come investire in Borsa: cosa leggere per avere successo Come prepararsi per investire in Borsa: ecco i libri da leggere Per investire in Borsa è necessario un capitale, ma prima di questo serve una grande conoscenza di base. Per fortuna oggi esistono molti libri sulla finanza, attraverso i quali è possibile approcciarsi al trading con grande apertura me...