Perché è importante diversificare gli investimenti e guadagnare

Perché è importante diversificare gli investimenti

Perché è importante diversificare gli investimenti? Sono tantissime le persone che si fanno questo tipo di domanda, considerando in particolare l’incertezza dei mercati azionari e la necessità di chiamare in causa soluzioni alternative.

Diversificare gli investimenti: ecco di cosa tenere conto

Quando si tratta di capire perché è importante diversificare gli investimenti è bene considerare diversi aspetti, come per esempio la tassazione.

I prodotti finanziari e assicurativi sono infatti caratterizzati da un trattamento fiscale spesso oneroso, come dimostra l’aliquota del 26% sui rendimenti dei conti deposito, che va associata ad altre piccole voci di spesa.

Per questo motivo è utile non concentrare tutti i risparmi su un conto deposito, ma indirizzare gli investimenti anche verso titoli di Stato o buoni postali, caratterizzati da una tassazione del 12,50%.

Cosa sapere prima di aprire un conto deposito: ecco tutte le informazioni

Quando ci si informa su perché è importante diversificare gli investimenti, come poco fa ricordato, è fondamentale considerare i conti deposito. Cosa c’è da conoscere oltre all’aliquota quando si progetta di aprirne uno? Prima di tutto che è possibile scegliere tra conto vincolato e conto libero.

In caso di conto con vincolo, l’utente ha la possibilità di optare per diverse alternative temporali, ricordandosi che a ciascuna corrisponde un determinato tasso lordo. In caso di svincolo anticipato è possibile ritirare le somme, che risultano remunerate al tasso base.

Ultimo aspetto essenziale da considerare quando si parla di conti deposito è la presenza del Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, che garantisce la tenuta dei prodotti con giacenze inferiori ai 100.000€.

Diversificare gli investimenti e risparmiare fiscalmente: ecco come riuscirci

Un altro punto da considerare quando ci si documenta sul perché è importante diversificare gli investimenti riguarda il risparmio fiscale, un vantaggio raggiungibile quando si opta per prodotti come le polizze assicurative e le pensioni integrative.

Le polizze assicurative hanno rendimenti più bassi rispetto alle pensioni integrative, ma consentono di scaricare dall’Irpef ogni anno una somma massima di 5.164€ (lo stesso vale per le polizze assicurative).

Investimenti immobiliari: ecco perché sono vantaggiosi

In questo momento storico chi si chiede perché è importante diversificare gli investimenti deve tenere presente la convenienza degli investimenti immobiliari. Grazie alle politiche della BCE, che ha aumentato le tasse sui depositi delle banche per spingere l’erogazione dei mutui, i tassi continueranno a essere stabili su valori molto bassi (si prevedono addirittura diminuzioni).

Alla luce di questo aspetto è utile considerare il vantaggio di comprare casa pagandola relativamente poco (ricordiamo anche che è possibile detrarre il 19% degli interessi passivi pagati ogni anno sul mutuo considerando una somma massima pari a 4.000€).

Un altro consiglio per massimizzare l’investimento consiste nell’acquistare un immobile da ristrutturare, opzione che apre la porta ai bonus che consentono di detrarre il 50% delle spese effettuate per i lavori.

Guide e Consigli per Investimenti sicuri

Investimenti postali: buoni fruttiferi per una maggiore garanzia Buoni fruttiferi postali: rendimenti fino al 4,75% Gli investimenti postali sono ideali soprattutto per chi non vuole assolutamente rischiare, ecco perché i buoni fruttiferi postali offerti da Poste Italiane restano la migliore scelta per chi vuole investire i propri soldi  senza necessariamente ri...
Buoni fruttiferi postali 2016: sono davvero convenienti? Guida Buoni fruttiferi postali 2016 Poste Italiane I buoni fruttiferi postali sono da sempre considerati forme di investimento sicuro, ossia in cui il risparmiatore non rischia di perdere il proprio denaro. Gli interessi corrisposti però non sono molto alti e questo porta molti a chiedersi se i buoni fru...
Miglior investimento postale: rendimento e tutela del capitale Investire i propri soldi in buoni postali è una scelta fatta da sempre più persone, dal momento che il mercato azionario è caratterizzato da un’incertezza che può procurare problemi. Per questo motivo è utile informarsi sul miglior investimento postale. Investimenti postali: ecco perché sceglierli ...
Come investire oggi i propri risparmi: soluzioni 2016 Investire i risparmi: una questione di approccio Come investire oggi i propri risparmi? Un tempo, chi riusciva a raggranellare qualche risparmio era dominato da una paura particolare: l’inflazione. Oggi lo scenario è radicalmente cambiato, i prezzi sono praticamente fermi. A preoccupare, in questo ...
Obbligazioni indicizzate all’inflazione: BTP e corporate Obbligazioni indicizzate all'inflazione cosa sono e come funzionano i BTP-I In molti conoscono i tradizionali Buoni del Tesoro Poliennali, titoli di credito a medio-lungo termine con scadenza a 3, 5, 7,10, 15 o 30 anni, ma non tutti conoscono l’esistenza dei BTP-I, obbligazioni indicizzate all’infl...