Trading Forex per principianti: le regole d’oro

Trading forex per principianti

Guida al trading Forex per principianti: la formazione

Il Forex si è reso protagonista di una vera e propria ascesa. Merito della rivoluzione digitale, che ha aperto le porte del trading anche alle persone comuni, e di un cambio di approccio dei broker, che propongono servizi e interfacce più semplici.

La maggiore accessibilità del mercato delle valute non vuol dire che la vita nel trading forex per principianti sia facile. Tutt’altro. Nonostante i messaggi pubblicitari tendano a dipingere le classiche rose e fiori, gli esordienti vanno incontro a problemi di varia natura.

L’inesperienza può giocare brutti scherzi: il mercato è complesso, non sempre dominato dalla razionalità. Dunque è necessario possedere un bagaglio di nozioni notevole per far fronte al rischio di perdere il capitale.

Un rischio che, specie nei primi tempi, è davvero elevato. Il consiglio, dunque, è intraprendere un solido percorso di formazione prima di cimentarsi con il mercato. Solo in questo modo, il trading Forex per i principianti smette di essere un luogo pieno di insidie e diventa un’occasione di guadagno.

Il principiante può approcciarsi alla teoria in molti modi. I libri di testo, utili dal punto di vista didattico, abbondano (tanto in inglese quanto in italiano). Molti broker, poi, offrono dei videocorsi in grado di offrire una base di nozioni sufficiente a intraprendere, con le dovute precauzioni, la carriera nel trading.

È bene però frequentare anche forum e blog, quindi dialogare con i trader esperti. I trucchi del mestiere, ma anche i consigli pratici, possono essere appresi solo in questo modo.

Per quanto riguarda la pratica, la questione si fa più complessa. Di norma, occorrerebbe imparare direttamente sul campo, con il rischio – molto alto per giunta – di perdere il capitale.

Fortunatamente, i broker offrono i conti demo, degli account speciali che consentono di tradare nel mercato reale ma con soldi finti. Va specificato, tuttavia, che questo metodo non rappresenta una “palestra” sufficiente dal punto di vista emotivo. Non si impara a gestire la paura semplicemente perché in quei frangenti, mondati dal rischio perdita, la paura semplicemente non esiste.

Guida forex: tra analisi e strategie

Il principiante dovrebbe spendere molto tempo nell’esplorare due ambiti: l’analisi e le strategie. Il mercato può essere studiato in modo da estrarre le indicazioni circa i futuri movimento di prezzo. Nello specifico, occorre acquisire i rudimenti dell’analisi tecnica (che si basa sui dati e sui grafici) e dell’analisi fondamentali (che riguarda l’ambiente economico).

È bene anche acquisire un certo bagaglio di strategie, in modo da ridurre al minimo l’improvvisazione. Decidere nell’immediato è pericoloso, poiché il trader nei momenti cruciali tende a difettare in lucidità, dominato dalla paura e dallo stress.

Guide e Consigli per Investimenti sicuri

Cos’è il forex: i rudimenti per cominciare a investire Cos’è il Forex trading: differenze con gli altri mercati Cos’è il Forex? Il trading online è protagonista di una vera e propria ascesa. Merito della lungimiranza di alcuni broker, in grado di aprire la strada per l’ingresso della gente comune in un settore, quello dell’investimento speculativo, in ...
Investire e guadagnare online: le alternative migliori Oggi investire e guadagnare online è possibile per tutti. Grazie alle opzioni di trading è infatti molto facile far fruttare i propri risparmi in maniera tanto mirata quanto sicura. Investire online: i principali asset Quando ci si informa su come investire e guadagnare online è bene sapere che si...
Investire in Bitcoin: Strategia per ridurre i rischi dei Bitcoin In questo articolo ti spiegheremo la strategia che utilizziamo per investire in Bitcoin ed in criptovalute in generale. E' una strategia molto profittevole che da sola vale centinaia di euro perché permette di beneficiare delle enormi opportunità di questo investimento riducendo enormemente i risch...
Trading no deposit: i broker che lo concedono Trading senza deposito: un’offerta da prendere con le pinze Per investire occorre possedere del capitale. Questa è una verità incontrovertibile, la quale, tuttavia, potrebbe essere messa in crisi dall’iniziativa di alcuni “coraggiosi broker”: il trading no deposit. Con questo termine si indica l...
Trading con Fineco: cosa devi sapere sull’offerta Trading con Fineco conviene? Nonostante siano i broker a fare la parte del leone, non è raro che siano gli stessi istituti di credito o finanziari a offrire servizi di intermediazione per il trading online. Tre le realtà più apprezzate in questo ambito spicca Fineco. Fare trading con Fineco convien...
I broker sono autorizzati Consob? Come valutarne l’affidabilità Sono tantissimi gli aspiranti investitori che, intenzionati a massimizzare i propri risparmi tutelandoli da rischi di mercato e tassi alti, si chiedono se i broker sono autorizzati Consob. Broker: ecco cosa sapere quando si inizia a investire I broker sono autorizzati Consob? Iniziamo a ricordare ...
Il conto demo di 24Option: il trading virtuale In Italia il mercato del trading online è dominato da pochi broker, uno di questi è proprio 24Option, che vede la sua posizione di preminenza dovuta proprio alle condizioni di trading offerte, che sembrano incontrare molto il gusto degli investitori. A proposito di questo uno degli aspetti più in...