Miglior investimento: consigli utili per il 2018

Miglior investimento 2018

Trovare lo strumento ideale per investire i propri risparmi non è un’operazione così semplice in quanto diverse sono le tipologie di investimento presenti sul mercato finanziario, ma  tra le soluzioni proposte quale potrebbe essere il miglior investimento?

Per analizzare su quale miglior investimento puntare per cercare di ottenere una possibile resa dal proprio investimento senza tralasciare la garanzia di una maggiore sicurezza del capitale investito, sarà necessario considerare le numerose caratteristiche personali del risparmiatore.

Indispensabile prima di effettuare una scelta sulla tipologia di investimento che si vuole considerare è cercare di ottenere quante più informazioni sulla soluzione scelta, per essere più consapevoli sui rischi legati alla forma di investimento.

Sempre più spesso infatti si trovano soluzioni preconfezionate che vengono proposte ai clienti da banche e istituti di credito, ma troppo spesso purtroppo gli investitori che si tuffano su queste soluzioni di investimento non sono adeguatamente informati.

Diventa indispensabile prima di scegliere il miglior investimento considerare sia  il capitale che si vuole investire, ma soprattutto l’aspettativa legata alla possibilità di guadagno, e il tempo di vincolo del capitale, tutte caratteristiche che possono aiutare l’investitore a scegliere la tipologia di investimento più adeguata.

Miglior investimento bancario

Sono numerosi  gli investitori che puntano i propri soldi in banca, sia tramite obbligazioni bancarie ma anche tramite fondo comune, che offre al cliente l’opportunità di versare l’intera cifra del capitale disponibile tramite unica soluzione o con un piano d’accumulo versando piccole quote.

Tra i fondi comuni più sicuri per i propri investimenti troviamo i fondi comuni monetari caratterizzati da alta liquidità , oltre a quelli obbligazionari, entrambe le soluzioni sono considerate a basso rischio e basso medio rendimento, soluzione poco ideale per chi si aspetta una maggiore resa dai propri investimenti.

Unica forma di investimento realmente sicura in quanto risulta impossibile il fallimento visto che si tratta di cose reali come gas, oro, metalli preziosi, è l’investimento in materie prime. Tuttavia però nonostante sia uno degli investimenti più sicuri, investire in materie prime non consente di ottenere un rendimento costante come invece accade per obbligazioni  o azioni.

Miglior investimento postale

Investire alla posta è la scelta di molti dei risparmiatori che sentono di poter investire il proprio capitale in totale sicurezza, tra le varie alternative proposte diverse sono le soluzioni che permettono di far fruttare il proprio capitale investito, come il libretto postale o i buoni fruttiferi postali.

Il libretto postale consente ai risparmiatori di depositare il proprio capitale ottenendo in cambio degli interessi “premio”, che maturano in base alla durata del deposito. Libretto postale che risulta esente da qualsiasi tipologia di spesa legata all’apertura e alla gestione del conto e che permette di ottenere un rischio e un rendimento medio assolutamente bassi.

I buoni fruttiferi postali invece sono dei contratti di investimento senza alcuna spesa legata alla gestione conto, oltre a garantire l’opportunità di recidere il contratto durante l’investimento senza incorrere in alcuna penalizzazione.

Guide e Consigli per Investimenti sicuri

Investire in Oro 2016: Lingotto, Prezzo e Quotazione Perché investire in Oro 2016? Investire in  oro 2016 è ormai associato all'investimento nel Lingotto  e senza alcun dubbio uno degli investimenti più sicuri per i nostri denari. E' interessante capire che la somma che vogliamo destinare all'investimento nel Lingotto sarà per forza di cose strettame...
Conti deposito sicuri 2015: come funzionano e quali sono i prodotti migliori? Conti deposito: le differenze tra i liberi e i vincolati Uno degli strumenti di investimento in rapisca ascesa in questo periodo è il conto deposito. Il motivo della sua diffusione è da ricondurre a due fenomeni: da un lato, il calo dei rendimenti, causato dal nuovo corso di politica monetaria deci...
Conto deposito Hello Bank: come funziona, conviene ed è sicuro? Il conto deposito Hello Bank rappresenta un’alternativa molto valida per chi cerca un prodotto bancario dal buono rendimento e semplice da utilizzare. Scopriamo insieme come funziona e quali condizione offre ai clienti. Conto deposito: le caratteristiche di Hello Money Quando parliamo di conto dep...
Conti deposito on line Conti deposito on line rendimenti e condizioni Grazie alla garanzia del Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, i conti deposito sono considerati una delle soluzioni di investimento più sicure sul mercato finanziario italiano. Una forma di investimento che grazie all’utilizzo del Web è diventat...
Conto deposito tassazione: i criteri aggiornati per calcolare gli interessi netti Tassazione su conto deposito: una spiacevole novità Il conto deposito rappresenta una valida alternativa al conto corrente in un’epoca, come questa, caratterizzata da un drastico calo di rendimenti (causati in parte dalle politiche monetarie della BCE). Il conto deposito è una particolare variante ...
Conto deposito Arancio opinioni Conto deposito Arancio interessi: a quanto ammontano Con l’apertura di un conto deposito si hanno rendimenti contenuti ma tutte le garanzie e la flessibilità assicurati da un comune conto corrente. Allo stesso tempo il cliente fruisce di una gestione semplificata: sui depositi si maturano gli inter...
Pronti e contro termine e buoni postali: quali scegliere? Pronti e contro termine e buoni postali: cosa sono Pronti e contro termine e buoni postali sono due prodotti di investimento che consentono di mettere al sicuro il capitale e ottenere tassi di interesse, seppur relativamente bassi, migliori di quelli offerti da conti correnti, libretti di deposito ...