Conti deposito on line

conti deposito on line

Conti deposito on line rendimenti e condizioni

Grazie alla garanzia del Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, i conti deposito sono considerati una delle soluzioni di investimento più sicure sul mercato finanziario italiano. Una forma di investimento che grazie all’utilizzo del Web è diventata anche particolarmente comoda da gestire. Sono molti, infatti, gli istituti di credito che propongono conti deposito on line.

Si tratta di prodotti che come i tradizionali conti deposito consentono di depositare i propri risparmi per un periodo prestabilito a fronte del pagamento di un interesse da parte della banca. I rendimenti offerti sono generalmente più alti di quelli proposti nel tradizionale circuito bancario, merito soprattutto della riduzione dei costi di gestione legata all’utilizzo della Rete.

Come molti sapranno, infatti, le banche e società finanziarie che operano online, risultano più competitive perché hanno tagliato i costi legati all’utilizzo di documenti cartacei. Molti italiani però diffidano dai conti deposito on line, considerandoli poco sicuri. Un timore dovuto in parte anche alla poca conoscenza di internet e dei sistemi informatici.

Sicurezza conti deposito on line: le garanzia del FITD

La tendenza, infatti, è quella di credere che dietro ai prodotti on line si nascondano spesso truffe e “fregature”. La possibilità di gestire un conto online incute dunque un certo timore, nonostante si tratti di una soluzione molto allettante sotto certi punti di vista.

Uno dei principali interrogativo sulla sicurezza dei conti deposito online riguarda le garanzie applicate al denaro versato. Un dubbi del tutto infondato dato che i conti online sono garantiti per legge allo stesso modo di quelli tradizionali. In caso di fallimento della banca quindi è prevista una copertura da parte del Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi fino a un massimo di 100 mila euro per ogni conto deposito.

La normativa vigente prevede inoltre che il rimborso avvenga entro 20 giorni dalla messa in liquidazione della banca. Va precisato che la garanzia è valida non solo per i conti online aperti presso la filiale di una banca, ma anche per quelli sottoscritti con istituti di credito online, che non hanno filiali fisiche.

Conto deposito online rischi: come evitare il furto di dati

L’unico vero rischio legato ai conti deposito online è che qualcuno acceda al conto a insaputa del titolare, rubando di fatto il denaro depositato. Pratica che potrebbe avvenire con il furto di dati sensibili. Ma come evitare queste situazioni? Innanzitutto è fondamentale essere prudenti evitando, ad esempio, di rispondere email in cui si chiedono username e password del account di gestione del conto deposito.

Occorre fare molta attenzione alla posta che si riceve, perché dietro una falsa email di comunicazione si può nascondere un tentativo di aggirare il cliente per ottenere le credenziali del conto. Allo stesso modo è preferibile non aprire allegati di email sospette. Se il titolare fa la dovuta attenzione, violare la sicurezza di un conto deposito online è molto difficile.

Per quanto riguarda i sistemi informatici utilizzati per la gestione dei conti online, questi sono estremamente sicuri e aggiornati contro ogni tipo di attacco, al fine di garantire sia la banca che i clienti. Consigliamo infine di proteggere il proprio pc con un buon antivirus regolarmente aggiornato e un firewall adeguato, al fine di scongiurare accessi indesiderati ai propri dati.

Guide e Consigli per Investimenti sicuri

Conto deposito dove conviene aprirlo? Tutte le soluzioni Conto deposito quale conviene: libero o vincolato Conto deposito dove conviene aprirlo? Le soluzioni. Il conto deposito rappresenta un’alternativa valida al classico conto corrente. Offre infatti le medesime garanzie di sicurezza ma propone rendimenti più elevati. Il panorama, tuttavia, è piuttosto...
Conto deposito o bot: il confronto Conti deposito e bot: i punti in comune Conto deposito o bot: quale scegliere e perché. Al giorno d’oggi decidere come investire i propri risparmi è molto difficile. La responsabilità è da attribuire a un contesto letteralmente stravolto dalla politica ultra-espansiva della Bce che, se da un lato f...
Risparmi al sicuro: ecco perché aprire un conto deposito Mettere i propri risparmi al sicuro è oggi fondamentale. Per quale motivo? Perché la crisi internazionale ha messo in discussione molti equilibri, così come la solidità e l’equilibrio del sistema azionario. Alla luce di questi aspetti è consigliabile aprire un conto deposito. Risparmi al sicuro 201...
Conto deposito vincolato rischi e garanzie: quello che devi sapere Conto deposito quali rischi corre l’investitore I conti deposito sono strumenti molto indicati per quanti desiderano far fruttare i propri risparmi in un orizzonte temporale limitato. Si tratta infatti di una particolare forma di conto che garantisce interessi superiori  a quelli previsti per i tra...
Conto deposito Arancio opinioni Conto deposito Arancio interessi: a quanto ammontano Con l’apertura di un conto deposito si hanno rendimenti contenuti ma tutte le garanzie e la flessibilità assicurati da un comune conto corrente. Allo stesso tempo il cliente fruisce di una gestione semplificata: sui depositi si maturano gli inter...
Conto deposito migliore: quali vantaggi offre e perché sceglierlo? Perché investire in conti deposito Con la crisi economica, sono molti i piccoli risparmiatori alla ricerca di una soluzione di investimento che consenta un ritorno economico sicuro. Tra queste figurano i conti deposito bancari che consentono di versare denaro con la possibilità di ritirarlo in qual...
Investire in Oro 2016: Lingotto, Prezzo e Quotazione Perché investire in Oro 2016? Investire in  oro 2016 è ormai associato all'investimento nel Lingotto  e senza alcun dubbio uno degli investimenti più sicuri per i nostri denari. E' interessante capire che la somma che vogliamo destinare all'investimento nel Lingotto sarà per forza di cose strettame...