Investimenti con Poste Italiane: cosa scegliere e perché

investimenti con poste italiane

Poste Italiane: un porto sicuro

Investimenti con Poste Italiane: quali sono e come funzionano? Nell’immaginario collettivo degli investitori italiani, un posto di primo piano è occupato dalle Poste Italiane. Insieme al classico “mattone” l’ente statale (oggi un po’ meno statale) rappresenta il punto di riferimento per chi ha un po’ di capitale da parte. E’ ancora così?

La risposta è affermativa, sebbene alcuni prodotti tradizionalmente frequentati in passato abbiano cambiato pelle. Gli investi con Poste Italiane sono ancora redditizi, a patto però di scegliere solo quelli convenienti.

Investimenti con Poste Italiane: dici Poste Italiane e pensi a Buono Fruttifero. Questa associazione, in una prospettiva di redditività, è valida tutt’ora, sebbene con le dovute precauzione. Va tenuto a mente, infatti, che i rendimenti di una volta oggi sono semplicemente utopia. Occorre accontentarsi, o scegliere l’alternativa che, al costo di una giacenza più lunga e di un rischio più elevato, promette guadagni migliori.

Da questo punto di vista, si può affermare che il BFP classico a un anno e mezzo non serve quasi a nulla, e può essere assimilato praticamente a un conto corrente (in quanto a convenienza). Vanno presi seriamente in considerazione, invece, i BFP legati agli indici. Il riferimento è allo Stoxx 50.

Questo Buono Fruttifero Postale ha la particolare si essere legato al Down Jones Euro Stoxx 50, ma solo nella parte di rendimento composta dal premio aggiuntivo, che viene rilasciato ogni cinque anni. Per il resto, il rendimento è fisso.

Questo tipo di prodotto, dunque, si caratterizza per un approccio a lungo termine ma anche per una certa solidità. Si guadagna sempre, anche se – in verità – viene stabilita una soglia per il premio aggiuntivo.

Miglior investimento con poste italiane

Investimenti con Poste Italiane: Poste Futuro Certo. Un prodotto sui generis ma che sul lungo periodo è molto redditizio risponde al nome di Poste Futuro Certo. E’ in verità un’assicurazione, ma essendo a premio unico si comporta come un investimento vero e proprio. Il rendimento, a essere sinceri, è assai variabile.

Tuttavia, almeno a giudicare dallo storico, il prodotto è assai conveniente: ha superato indenne anche i momenti più oscuri della crisi, proponendo interessi notevoli. Il motivo di questo successo va rintracciato nella sapiente gestione degli asset di riferimento, coniugata con le garanzie di cui dispone tradizionalmente Poste Italiane (è una società a fortissima partecipazione statale).

Per chi non vuole impegnarsi a lungo e vuole mantenere una certa operatività, tra gli investimenti con Poste Italiane figura il Libretto Smart. Il rendimento è più che dignitoso, si parla dell’1,25% lordo. La buona notizia, tuttavia, è che consente di ricevere bonifici – come se fosse un Iban – ed è l’appoggio ideale per accedere a svariate occasioni di finanziamento, come appunto l’assicurazione Poste Futuro Certo.

Guide e Consigli per Investimenti sicuri

Minusvalenze: cosa sono e come funzionano Con il termine minusvalenze si intendono le perdite subite nell'investire una somma di denaro sui mercati finanziari, cioè la differenza negativa tra il prezzo di acquisto e quello di vendita di un prodotto. Minusvalenze e plusvalenze Quando si decide di investire in obbligazioni, in azioni o altr...
Investimenti immateriali: a chi si rivolgono e come funzionano Cosa sono gli investimenti immateriali La tassonomia economica distingue tra molte categorie di beni. Interessanti, per impatto sul bilancio aziendale e per le conseguenze dal punto di vista simbolico, sono i beni immateriali. Alcune volte trascurati, altre volte sopravvalutati, rappresentano una p...
Investimenti Sicuri: Su cosa investire a breve termine? Moltissime sono le persone che in Italia scelgono di investire i propri soldi, con il fine di guadagnare con i propri risparmi. La scelta di investire dei soldi a breve termine è del tutto personale, ma è sicuramente influenzata anche dall'avanzare della crisi economica, che preoccupa tutti ed in pa...
Fondi Pensione: investimenti per il tuo futuro Cos'è un fondo pensione? Un fondo pensione (o fondo pensione) è un fondo di investimento specifico. E’ uno strumento di risparmio pensionistico. Si tratta di un organismo di investimento collettivo (OIC), gestito collettivamente, per valorizzare le pensioni e piani di risparmio. I fondi pensione so...
Investire da zero: i consigli da seguire Investire da zero è possibile? Dal nulla è senza dubbio utopistico, ma partendo da cifre anche contenute no, a patto che si faccia attenzione ad alcuni consigli tecnici specifici, motivo per cui può essere utile rivolgersi a un promotore finanziario o a un consulente esperto. Investire con pochi so...
Gestione Patrimoniale: come funziona, costi, vantaggi e svantaggi La gestione patrimoniale (GPM) è un contratto di investimento tra il risparmiatore e la banca tramite il quale si delega un soggetto terzo per la gestione del tuo patrimonio. E' chiaro che l'istituto bancario deve agire all'interno di alcuni limiti precisi,tra cui l’obbligo di acquistare solo titoli...
Conto Corrente Online: iniziare a risparmiare Il costo medio annuo per un deposito all'interno del conto corrente è 10 euro contro i 130 dei prodotti senza Rete. Il prelievo Bancomat? Solo 50 centesimi. Conti correnti, se ne scegli uno sul web costa un decimo di quello tradizionale Confrontare i costi dei conti correnti online è sempre più di...