Investimenti postali 2016: tutte le soluzioni

Investimenti postali sicuri

Negli ultimi anni a causa della grave crisi economica del nostro Paese sono sempre più diminuiti i risparmiatori che si affidano a strumenti finanziari per investire i propri risparmi, diversi però sono gli investimenti postali 2016 che permetterebbero di investire il denaro con più sicurezza.

Investimenti postali migliori

Tra i migliori investimenti postali 2016 proposti ai clienti di Poste Italiane sicuramente i buoni fruttiferi risultano essere la scelta di molti dei risparmiatori, in quanto garantiscono una maggiore sicurezza e consentono di risparmiare ulteriormente a causa dei tassi di interessi più vantaggiosi rispetto ai diversi prodotti finanziari.

Diverse sono le tipologie di buoni fruttiferi postali presentate ai clienti Poste Italiane, i buoni fruttiferi ordinari che possono durare fino a 20 anni, i buoni fruttiferi 4×4 con interessi che maturano ogni quattro anni.

Tra le principali novità introdotte da Poste Italiane per il 2016 sono i buoni fruttiferi postali 3×4 ovvero una forma di risparmio del capitale investito, che permettono di riuscire ad ottenere interessi migliori rispetto ad un semplice conto corrente o libretto postale. Buoni fruttiferi che consentono di maturare gli interessi ogni triennio e hanno una durata massima di 12 anni.

Tutti i buoni fruttiferi sono garantiti dallo Stato ecco perché per gli investitori risultano essere una delle più sicure soluzioni di investimenti postali 2016.

Diversi sono i vantaggi degli investimenti sui buoni fruttiferi in primis sicuramente la sicurezza del capitale investito ma anche  la facilità di acquisto, il piccolo taglio con cui è possibile sottoscriverli, lo sconto sulle tasse rispetto al resto dei prodotti finanziari, unico svantaggio sono proprio i tassi di interesse non altissimi.

Investimenti postali per minorenni

Esistono inoltre altre tipologie di strumenti utili ad investire i propri risparmi studiate per minori o piani di risparmio per i quali è necessario essere titolari di conto corrente o libretto postale per effettuare versamenti con cadenza mensile o annuale.

Per questo nuovo anno però gli investimenti postali 2016 hanno portato cambiamenti radicali rispetto alle diverse forme di investimento presentate da Poste italiane, per i libretti postali Smart scompare la promozione dei rendimenti premiali ovvero l’applicazione di tassi di interesse maggiorati.

Tra le principali soluzioni di investimento proposte da Poste Italiane New Formula Posta Valore è un prodotto finanziario che prevede un versamento di minimo 2.500 euro, già dopo 6 mesi dalla data della sottoscrizione è possibile integrare l’investimento con ulteriori versamenti aggiuntivi di minimo 500 euro.

New Formula Posta Valore consente di investire il capitale a partire dai 18 fino a massimo 70 anni, una soluzione di investimento che prevede la ripartizione del capitale investito per il 50% nella Gestione separata posta valore più e il restante 50% in un fondo interno di Poste vita.

Guide e Consigli per Investimenti sicuri

Cosa sono le obbligazioni bancarie? Come funzionano e quanto sono sicure? Obbligazioni finanziarie: un’arma a doppio taglio Per chi ha denaro da investire, c’è solo l’imbarazzo della scelta. E’ possibile investire del denaro nelle azioni (un classico), nell’acquisto di commodity, nel mercato valutario etc. Uno dei metodi più sicuri, però, prevede l’utilizzo delle obbliga...
Come investire i propri risparmi: le soluzioni migliori Come investire i propri risparmi senza rischi La crisi economica degli ultimi anni ha messo a dura prova gli investitori italiani che sicuramente non sono stati incentivati ad investire i risparmi di una vita, diverse sono però le soluzioni che ci indicano come investire i propri risparmi. Sono ...
Obbligazioni Poste Italiane: ecco cosa c’è da sapere Le obbligazioni poste sono titoli di credito che consentono di muoversi diversificando i propri investimenti ed evitando molti dei rischi legati alle azioni. Per investire in obbligazioni è però necessario informarsi con attenzione e valutare la sicurezza dei titoli acquistati. Ecco che cosa c’è da ...
Dove conviene investire in borsa: i consigli per il 2016 Conviene investire in borsa oggi Alla chiusura di ogni anno finanziario dove è prevalsa la crisi economica del Paese che ha portato a diverse instabilità sia dal punto di vista politico che sociale ma soprattutto economico la domanda che molti degli investitori italiani si pongono è dove conviene i...
Obbligazioni bancarie, come sceglierle e quanto rendono? Come riconoscere obbligazioni bancarie a rischio Le obbligazioni bancarie sono particolari strumenti d’investimento, molto simili alle tradizionali obbligazioni societarie, ma emesse dagli istituti bancari. Investendo in obbligazioni bancarie il cliente sceglie uno strumento finanziario che, alla s...
Obbligazioni bancarie rischi: sono degli investimenti sicuri? Obbligazioni bancarie rischi, come porre al sicuro i propri risparmi La scelta dell’investimento migliore passa necessariamente dalla valutazione dei rischi associati, maggiori sono le probabilità di perdita del denaro tanto più alti saranno i rendimenti. Sono questi i due piatti della bilancia con...
Investimenti sicuri in banca 2016: i fattori da tenere in considerazione Come trovare investimenti sicuri in banca 2016 Far fruttare i risparmi è l’obbiettivo della maggior parte degli italiani, ma dopo il recente tracollo di quattro importanti banche italiane, salvate con un intervento del Governo Renzi, la diffidenza da parte dell’opinione pubblica è cresciuta. Come t...