Investire i risparmi: le informazioni per non sbagliare

investire i risparmi

Come investire i risparmi? Sono molte le persone che si pongono questa domanda e cercano alternative utili per evitare l’innalzamento eccessivo dei tassi e per tutelarsi dall’incertezza del mercato azionario.

Investimenti sicuri: il conto deposito

Nel novero delle alternative per capire come investire i risparmi è presente la scelta del conto deposito. Questi prodotti, che negli ultimi anni hanno conosciuto una fortuna considerevole, prevedono la possibilità di immobilizzare una determinata somma di denaro per un lasso di tempo specifico.

Il conto deposito può essere anche libero, il che vuol dire che il titolare ha la possibilità di ritirare le somme quando vuole. Se si procede al ritiro preventivo in caso di vincolo, la cifra viene restituita ma remunerata al tasso base.

Come investire in conti deposito: la sicurezza

Un aspetto molto importante quando ci si chiede come investire i risparmi e si pensa al conto deposito riguarda la sicurezza. Da questo punto di vista non bisogna temere nulla, in quanto i conti deposito, a prescindere dalla tipologia, sono tutelati dal Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, che garantisce la tutela dei conti deposito con una giacenza massimo di 100.000€.

Investire con sicurezza: BTP e buoni postali

Documentarsi su come investire i risparmi vuol dire prendere in esame anche i BTP e i buoni postali. Questi titoli sono caratterizzati da un rendimento non altissimo ma da una tassazione inferiore rispetto a quella applicata al conto deposito – 12,5% contro il 26% dei depositi – il che li rende delle alternative valide per piccoli investimenti.

Chi si orienta verso i buoni postali può trovare una soluzione molto vantaggiosa nell’acquisto di titoli indicizzati all’inflazione italiana. Per quanto riguarda l’aspetto della sicurezza, anche in questo caso è bene non temere nulla, in quanto entrambi i soggetti emettitori sono realtà molto solide.

Investire in oro: ecco cosa fare

Investire i propri risparmi significa approfondire anche gli investimenti in oro. Come concretizzarli? Le alternative utili in merito sono diverse. Si passa dai lingotti, ai gioielli fino all’oro finanziario. I lingotti possono essere acquistati di diverse dimensioni, partendo da un peso standard di 12 kg.

Per quanto riguarda i gioielli è consigliabile farsi seguire da un consulente, per non rischiare brutte sorprese con le quotazioni. Concludiamo ora parlando dell’oro finanziario. Di cosa si tratta? Di un investimento in un fondo ETC che ricalca le quotazioni dell’oro. Ciascuna quota corrisponde a circa un’oncia d’oro.

Una differenza molto importante tra oro fisico e oro finanziario è che il primo non è soggetto a ricavi, mentre il secondo prevede il pagamento di un’aliquota del 20% sugli attivi. Oltre a questo è importante ricordare il sostanziale rischio di fallimento dell’istituto che ha emesso il titolo, il che implica la convenienza di investire in oro cercando di diversificare.

Guide e Consigli per Investimenti sicuri

Investimenti immobiliari all’estero: dove conviene nel 2019 La ricerca di un investimento immobiliare all’estero può essere dettata da molteplici fattori. Tra le più comuni vi può essere il desiderio di avere una seconda casa per le vacanze. Oppure decidere di comprare una proprietà vantaggiosa per poi affittarla. Anche il semplice desiderio di godersi la p...
Quali sono investimenti sicuri di ottobre 2016? Attualmente per investire i propri risparmi si devono fare molti calcoli e ponderare tutto, è un periodo dove si deve riuscire a trovare i migliori investimenti per evitare di soccombere per via dell'inflazione. Si deve provare ad avere il maggior numero di informazioni sull'andamento attuale e poi ...
Come investire in modo sicuro i propri risparmi Come investire i propri risparmi in modo sicuro Come investire in modo sicuro i propri risparmi è un argomento particolarmente scottante in quanto negli ultimi anni a causa delle grave crisi economica del nostro Paese è diminuito drasticamente il numero degli investitori italiani. L’instabilità ...
Dove investire i propri soldi? Come far fruttare i risparmi Chiedersi dove investire i propri soldi oggi è fondamentale. Per quale motivo? Prima di tutto per l’incertezza del mercato azionario e, in secondo luogo, per via del possibile innalzamento dei tassi. Alla luce di questi aspetti è necessario trovare delle soluzioni utili per investire in altri ambiti...
Investire senza rischio capitale: tutte le opzioni Investire senza rischio capitale è oggi una scelta essenziale per una serenità finanziaria a lungo termine. Dopo la crisi del 2008 tutti gli equilibri economici precedenti hanno subito uno sconvolgimento, motivo per cui non è possibile fare affidamento totale sul mercato azionario. Investimenti pos...
Guida agli Investimenti non Pignorabili: Quali sono? Che cos'è il pignoramento? Il pignoramento rappresenta la fase iniziale dell'atto di espropriazione forzata dei beni di un debitore da parte del creditore. In poche parole nel caso in cui il debitore risulti insolvente il creditore può scegliere di adire le vie legali per ottenere la forma di denar...
Investimenti con Poste Italiane: cosa scegliere e perché Poste Italiane: un porto sicuro Investimenti con Poste Italiane: quali sono e come funzionano? Nell’immaginario collettivo degli investitori italiani, un posto di primo piano è occupato dalle Poste Italiane. Insieme al classico “mattone” l’ente statale (oggi un po’ meno statale) rappresenta il punt...