Investimenti postali sicuri: le migliori opportunità

Investimenti postali sicuri

Investimenti postali sicuri 2016: una panoramica

Il periodo che stiamo vivendo non è dei migliori, almeno in termini di opportunità di investimento: i rendimenti sono bassi, dunque per cercare profitto occorre guardare altrove, in una direzione che parla di rischio e di speculazione. In questo panorama, gli italiani preferiscono ricorrere a prodotti affidabili, con una lunga tradizione alle spalle. Il riferimento è a Poste Italiane. Quali sono gli investimenti postali sicuri e capaci di offrire un rendimento decente?

Investimenti postali sicuri: rendimento e sicurezza?

Il mix “rendimento più sicurezza” assomiglia all’Eldorado. Il contesto è difficile perché la politica monetaria di Mario Draghi ha praticamente abbattuto i tassi a qualsiasi livello. Basti pensare ai conti corrente, che rasentano lo zero. Persino i fondi di investimento più competitivi offrono al massimo un paio di punti percentuali. Da questo punto di vista, Poste Italiane ha un vantaggio: è un ente pubblico, dunque ha le spalle coperte dal punto di vista finanziario. Questo libera spazio per offrire prodotti più vantaggiosi della media.

Per quanto riguarda il capitolo sicurezza, va sottolineato un aspetto: Poste Italiane, pur comportandosi a volte come tale, non è una banca, dunque non è incline alla speculazione e non mette a repentaglio i suoi conti così facilmente.

I Buoni Fruttiferi Postali sono sicuri?

La natura “non bancaria” di Poste Italiane determina un difetto: l’offerta non è ampia, i prodotti sono relativamente pochi. Tuttavia, ne basta uno, purché fatto bene, per fare felici gli investitori. La scelta, se si punta più alla sicurezza che al rendimento, si restringe a due strade.

  • Buoni Fruttiferi Postali. È il prodotto a cui gli italiani sono più affezionati. È il classico regalo che i nonni fanno ai nipoti, magari quando sono ancora molto piccoli. I BFP, infatti, rendono soprattutto se sono a lunghissima scadenza. Se il vincolo è di tre anni, il rendimento è irrisorio. Se è a dieci anni o addirittura di più, si raggiungono guadagni davvero notevoli. Un altro aspetto positivo riguarda la tassazione, che è piuttosto agevolata. L’investitore, infine, può scegliere i BFP indicizzati all’inflazione italiana. Non che il rischio di vedere erosi i capitali causa inflazione sia grande, ora come ora, ma in futuro le cose potrebbero cambiare.
  • Libretto Poste Smart. È tra gli investimenti postali sicuri più apprezzati perché, un po’ come i conti deposito, mette a disposizione una certa operatività e allo stesso tempo rendimenti accettabili. In media, siamo sull’1,25%. Il problema principale è la tassazione, che non gode di agevolazioni (si paga il 20% sugli interessi). Ad ogni modo, va specificato che i costi di gestione sono praticamente nulli, e che può essere utilizzato come appoggio per prodotti più speculativi, come la polizza PosteFuturo.

Guide e Consigli per Investimenti sicuri

Investire in obbligazioni: breve guida per l’investitore Investire in obbligazioni è il desiderio di tante persone che vogliono guadagnare puntando sul rendimento di titoli di credito emessi da società ed enti pubblici, con l’obiettivo di reperire liquidità a condizioni più vantaggiose rispetto a quelle applicate dalle banche. Investire in obbligazioni 2...
Che investitore sei? Le soluzioni e i profili di rischio Che tipo di investitori siete? Quanto siete disposti a rischiare per ottenere interessi vantaggiosi? Di seguito proponiamo 4 profili fi investitori, da rischio zero ad alto rischio. A seconda di quello in cui vi rispecchiate, troverete i prodotti di investimento più adatti a voi. Investitore a ri...
Investimenti postali 2019: tutte le soluzioni Investimenti postali sicuri Negli ultimi anni a causa della grave crisi economica del nostro Paese sono sempre più diminuiti i risparmiatori che si affidano a strumenti finanziari per investire i propri risparmi, diversi però sono gli investimenti postali 2019 che permetterebbero di investire il den...
Obbligazioni bancarie subordinate Cosa sono le obbligazioni bancarie subordinate Le obbligazioni subordinate sono titoli bancari che danno diritto a una cedola periodica. A differenza di quanto accade con altri strumenti bancari, però, non tutte le obbligazioni subordinate hanno una vera e propria scadenza, dal momento che spesso q...
Obbligazioni subordinate rischi e tipologie Obbligazioni subordinate rischi: quali sono Compiere l’investimento più sicuro con il massimo rendimento è lo scenario ideale per il risparmiatore. Spesso però le due variabili hanno un andamento inversamente proporzionale: al crescere dell’una è contrapposto il ridursi dell’altra. Un buon comprome...
Obbligazioni convertibili in azioni Obbligazioni convertibili definizione: cosa sono e come funzionano Le obbligazioni convertibili sono bond che possono essere convertiti in azioni, in base a un prezzo e a un rapporto di cambio prestabiliti. Elemento che caratterizza questa particolare tipologia di obbligazioni è la clausola di conv...
Quali investimenti fare nel 2019: consigli per un investimento sicuro. I migliori investim... Per il nuovo anno, sono molti che si stanno chiedendo quali investimenti fare nel 2019. Ovviamente questo è un interrogativo a dir poco ricorrente. Però, in questa epoca storica risulta molto interessante e degno di una riflessione approfondita. Sembra che quello delle obbligazioni sia al momento un...