Investimenti vantaggiosi e sicuri: le migliori alternative 2016

Investimenti vantaggiosi e sicuri

Investimenti vantaggiosi 2016: il conto deposito

Investimenti vantaggiosi e sicuri: quali sono e come trovarli? In tempi di crisi, gli investitori sono spesso costretti a compiere una scelta drastica: puntare alla sicurezza o puntare al rendimento. La situazione attuale vede una generale difficoltà a trovare prodotti che siano redditizi e allo stesso tempo non espongano chi li sottoscrive a rischi eccessivi.

Il motivo di ciò risiede nel calo dei tassi di interesse, oggi vicini allo zero. E’ davvero impossibile trovare investimenti vantaggiosi e sicuri allo stesso tempo? La risposta è meno pessimista di quanto si possa immaginare.

Certo, chi spera di trovare rendimenti a doppia cifra si illude. Eppure è possibile svincolarsi dalla dittatura dello zero virgola e guadagnare qualche punto percentuale ogni anno. Una opportunità per gli investitori piccoli e medi, che non hanno a disposizione capitali milionari, è il conto deposito.

Funziona come un conto corrente, con due differenze principali. La prima riguarda l’operatività, che nel conto deposito è minore (in verità quasi identica se il prodotto non è vincolato).

La seconda riguarda i rendimenti: in genere, si aggirano sul punto, punto e mezzo percentuale. Se ci si rivolge alle banche regionali e a quelle online, si può arrivare anche a un ottimo 2%, il quale però viene scontato con una percezione di affidabilità non sempre soddisfacente.

Per chi invece dispone di capitali ingenti e cerca investimenti vantaggiosi e sicuri, un’alternativa senz’altro percorribile è rappresentati dagli Etf. Sono dei fondi di risparmio gestito vincolati a determinati indici, molto spesso borsistici, dai quali dipendono in modo “passivo”.

È proprio la passività a fornire delle garanzie notevoli, in quanto riduce il margine di errore dell’investitore che – per quanto esperto e navigato – può incorrere in abbagli potenzialmente pericolosi.

Non vanno dimenticati nemmeno di fondi pensioni, capaci di produrre un rendimento medio e garantito ma da considerare in una prospettiva di lungo periodo.

Investimenti postali vantaggiosi: Poste Vita Futuro

In un panorama a volte caotico, privo dei punti di riferimento certi, un contributo di rilievo è apportato da Poste Italiane. E’ ente di Stato (o quasi), dunque offre delle garanzie importanti. Il tempo dei Buoni Fruttiferi è praticamente finito ma c’è un altro prodotto che spicca per capacità di rendimento: Poste Vita Futuro Certo.

È ufficialmente una polizza assicurativa, tuttavia funziona come un fondo di investimenti. Il rendimento è variabile ma è riuscito anche negli anni più bui della crisi a offrire un profitto non indifferente.

E il classico mattone? L’investimento immobiliare non è assolutamente da scartare, almeno fino a quando i prezzi non saranno così bassi. Si tratta tuttavia di un’alternativa da prendere in considerazione solo un’ottica di lunghissimo periodo: il mercato, almeno per il momento, non sta crescendo come dovrebbe.

Guide e Consigli per Investimenti sicuri

Come investire oggi: i 5 consigli utili La crisi economica continua a lasciare segni indelebili nel mercato finanziario attuale. Chi cerca di capire come investire oggi, sa bene di cosa si sta parlando: rendimenti bassi, davvero bassi, specialmente per quanto riguarda gli investimenti sicuri. Investire oggi è più difficile rispetto al ...
Dove Investire nel 2017? Suggerimenti e consigli utili Una delle domande che gli italiani spesso si pongono e dove investire i propri risparmi (a patto che ne abbiano). L'argomento è piuttosto attuale e desta grandi interrogativi, in quanto, alla luce della crisi economica del paese, ci si chiede quale sia il modo giusto per tutelare i propri soldi. ...
Come proteggere i risparmi dalla crisi, la guida Con i crolli della Borsa di questi ultimi mesi è cresciuto il numero di persone che si chiedono come proteggere i risparmi, tutelandoli dall’incertezza del mercato azionario e dall’innalzamento dei tassi Proteggere i risparmi: ecco perché oggi è necessario Oggi è particolarmente importante capire ...
Investimenti migliori con lo spread alto: quali sono? Spread alle stelle nella primavera 2018, a scontare l'incertezza politica e le paure degli investitori per il fatto che le forze populiste ed euroscettiche siano andate al governo in Italia. E questo, nonostante le rassicurazioni sulla sostanziale affidabilità in merito a determinate scelte (euro, a...
Investimenti immateriali: a chi si rivolgono e come funzionano Cosa sono gli investimenti immateriali La tassonomia economica distingue tra molte categorie di beni. Interessanti, per impatto sul bilancio aziendale e per le conseguenze dal punto di vista simbolico, sono i beni immateriali. Alcune volte trascurati, altre volte sopravvalutati, rappresentano una p...
Piccoli risparmiatori dove investire senza correre rischi Piccoli risparmiatori: le vittime di una politica monetaria estrema L’attuale contesto non è favorevole agli investimenti di alcun tipo. I rendimenti, infatti, sono in calo ovunque. Il motivo è semplice: le politiche monetarie attualmente vigenti, nel tentativo di risollevare l’economia, hanno prof...
Come investire 50.000 euro? Chi ha una certa somma messa da parte, ad esempio 50.000 euro, e vuole farla fruttare potrebbe decidere di lanciarsi nel mondo degli investimenti. Tuttavia investire 50.000 euro è una scelta considerevole, che va ponderata con cura. Infatti potrebbe trattarsi dei risparmi di una vita, di una vinc...